Cerca

Loading

Calendario

Prossimi progetti

ottobre 2017/aprile 2018 | Ridotto del Teatro Metastasio

BABYSITTING AL METASTASIO

I grandi a teatro e i piccini al Ridotto!

Leggi

13 e 14 febbraio 2018 | Teatro Magnolfi

PIACEVOLI CONVERSAZIONI con SAVERIO LA RUINA

Leggi

Seguici su

 

Città di Prato La cultura dell'acqua Piano Azione Energia Sostenibile Teatro Metastasio

 

MET Ragazzi

LA BOTTEGA DEI GIOCATTOLI

Storie intorno a giocattoli che si animano di vita propria abitano da sempre le fantasie dei bambini, che naturalmente giocano dando un’anima agli oggetti.
La nostra storia accade in una bottega di giocattoli, e le botteghe di giocattoli non sono forse delle città nelle quali i giocattoli vivono come delle persone? O meglio, le città non sono forse delle botteghe di giocattoli nelle quali le persone vivono come dei giocattoli?

Sabato 20 gennaio ore 17.00, Teatro Metastasio.

leggi

Babysitting

BABYSITTING AL METASTASIO

I grandi a teatro e i piccini al Ridotto!

Anche per la stagione 2017/18, durante le repliche della domenica pomeriggio degli 8 spettacoli in programma al Metastasio, sarà attivo il servizio di babysitting per bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni. Le famiglie avranno la possibilità di assistere agli spettacoli affidando i propri bimbi, gratuitamente, a educatori professionisti che li faranno divertire con laboratori e attività ludiche, presso il Ridotto del Metastasio. Per richiedere informazioni e prenotare i posti per lo spettacolo e/o il babysitting contattare l’Ufficio CoMETa del Teatro Metastasio, entro il venerdì precedente all’appuntamento: cometa@metastasio.it o 0574/27683 (dal lunedì al venerdì in orario 9.30/13.00).

Prossimo appuntamento con GIULIO CESARE, domenica 28 gennaio.

 



leggi

avviso

SELEZIONE PUBBLICA PER L'ASSUNZIONE DI ADDETTO/A ALLA CONTABILITÀ

La Fondazione Teatro Metastasio rende noto che è in corso una selezione pubblica per curriculum e colloquio per l’assunzione a tempo determinato di un/una Addetto/a alla Contabilità.
La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 15 febbraio 2018.

Per tutte le informazioni consultare l'avviso disponibile alla pagina Bandi di concorso e in allegato aprendo la news.

Leggi

COMUNICAZIONE

BIGLIETTI CONCERTI MET JAZZ IN VENDITA

Sono in vendita on-line (http://ticka.metastasio.it) e presso la biglietteria del Metastasio i biglietti per i concerti di Met Jazz.
Prezzi: € 20,00, € 15,00 ridotto convenzioni, soci Coop, over 65, abbonati Met/8 e Fab/8, € 12,00 ridotto gruppi e under 25. Acquistando on-line sconto di circa il 5% su tutte le categorie di prezzo.

Leggi

NEWS

domanda di iscrizione LABORATORIO DELLE ARTI DELLA SCENA rivolto all'infanzia

Per il terzo anno consecutivo il Teatro Metastasio porta avanti l'esperienza de il LABORATORIO DELLE ARTI DELLA SCENA 2018Formazione propedeutica rivolta all’infanzia dedicata a bambini/e da 7 a 11 anni, condotto da Aline Nari e Davide Frangioni, danzatori e coreografi da anni impegnati in una ricerca didattica incentrata sulla globalità espressiva.
Dal sito è possibile scaricare la domanda di iscrizione, che dovrà pervenire entro il 21 gennaio 2018 all’Ufficio Organizzazione e Produzione del Teatro Metastasio.
Info: Mauro Morucci, tel 0574/608519, fax 0574/608524, e-mail mauro.morucci@metastasio.it.

Leggi

NEWS

QUATTRO PREMI UBU PER IL METASTASIO


A Massimiliano Civica (migliore regia) e Armando Pirozzi (migliore testo) per Un quaderno per l’inverno,

a Gianni Staropoli (migliore allestimento scenico) per Il cielo non è un fondale,

a Milo Rau (migliore spettacolo straniero) per Five Easy Pieces.

Leggi

COMUNICATO

MARCO CAZZATO illustratore per il MET

Le 4 immagini di riferimento della Stagione Teatrale 2017/18, di Contemporanea 2017, del Met Ragazzi 2017/18 e di MetJazz 2018 sono state affidate all'illustratore MARCO CAZZATO, che ha creato delle composizioni uniche e fortemente contemporanee.
Cazzato ha realizzato manifesti e curato l’immagine per molti eventi, tra i quali il Torino Film Festival 2011 e La traviata di Giuseppe Verdi e la Tosca di Giacomo Puccini per la Stagione lirica di Spoleto 2012 e 2013.
Best Illustrations European Newspaper Award 2014.
Gold Medal (editoria e periodici) Annual Autori di Immagini 2015.

Leggi

Cartellone di prosa | Prossimamente

25/28 gennaio 2018 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

GIULIO CESARE

Sono immagini potenti quelle usate dall'artista spagnolo Rigola per il suo Giulio Cesare, una versione contemporanea e viscerale del testo di Shakespeare incentrato sui meccanismi sempre attuali che ruotano intorno all'esercizio del potere. Se in questa messinscena il ruolo dell'imperatore è affidato a Maria Grazia Mandruzzato, che "con la sua figura un poco androgina fa di Cesare un personaggio severo e morbido, duro e vulnerabile", la parte del nobile Marco Antonio è interpretata da Michele Riondino, "accorato, deciso, essenziale" nel declamare la celebre orazione funebre.

Leggi

30 gennaio/4 febbraio 2018 | Teatro Fabbricone-Sala 2 (Fabbrichino)

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

L'ARTE DEL TEATRO

Sul palcoscenico, accanto a Musio, una presenza in ascolto, due occhi che osservano: un cane, il migliore amico dell’uomo, quasi un superstite che in silenzio accompagna con il suo esserci quel bisogno di comunicare, il ‘bisogno’ d’essere attori. L’interprete cerca con esso una scintilla creativa che lo aiuti a spiegare al pubblico che cosa significhi essere un attore, come si costruisce la relazione con uno spettatore.
«L’arte del teatro - ha dichiarato Pascal Rambert - è un manifesto breve su quella che io considero essere l’arte di essere attori. Un lavoro breve, che ho pensato e creato per essere proposto in un luogo raccolto, che ospita un numero limitato di spettatori».

Leggi

8/11 febbraio 2018 | Teatro Fabbricone

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

IL GIOCATORE

I tintinnii delle slot, la pallina che gira nella roulette, il fruscio delle carte e il rumore più assordante, quello delle pulsioni dei personaggi ossessionati dal gioco, sono gli elementi che popolano la spirale fatta di azzardo, di passioni e di compulsioni de Il giocatore di Dostoevskij. La rilettura metaforica e contemporanea di Vitaliano Trevisan e l'allestimento, in bilico tra dramma e commedia, di Gabriele Russo, trasportano il romanzo in un'ambientazione atemporale. In questa atmosfera la figura della baboulinka ricorda quella odierna di una vecchina, sola, in preda al vizio del gioco; e il giocatore assomiglia a un giovane perso in un video poker.
Lo spettacolo è una catarsi non lineare in cui le storie di Aleksej e Dostoevskij, che scrisse Il giocatore per estinguere i suoi debiti causati dal gioco, si fondono l’uno nell’altro. E mentre l'uno affonda, l'altro risorge.

Leggi

9/11 febbraio 2018 | Teatro Magnolfi

venerdì ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

MASCULU E FÌAMMINA

A Saverio La Ruina è dedicata una monografia di spettacoli che hanno segnato la drammaturgia italiana contemporanea per il loro tocco profondo e autentico. Una narrazione sfaccettata esaltata dalla musicalità del dialetto che ritrae la realtà dei piccoli paesi del Sud. In Masculu e fìammina un figlio confessa la propria omosessualità alla madre che non c'è più: un misuratissimo ritratto umano da cui affiorano ricordi belli ma effimeri, destini non facili e rotture drammatiche.

Leggi

13/18 febbraio 2018 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

NIGHT BAR

Il calapranzi, Tess, L’ultimo ad andarsene, Night

Tre storie con un tema comune. Anzi con qualcosa di più che un 'tema', diciamo che tutte e tre condividono un'atmosfera umana molto particolare, quella dei 'barflies', e hanno in comune un 'luogo', appunto un baretto notturno. A grandi linee si potrebbe anche dire che lo spettacolo è costituito da tre momenti, dispersi nel tempo, della vita di questo luogo, sempre lo stesso, visto in tre modi e in tre tempi diversi.
I testi sono Il calapranzi, Tess, e infine L’ultimo ad andarsene.

Leggi

Tu e il MET

Nice to meet you
Incontrarsi al MET è facile

Come comprare i nostri biglietti a prezzo ridotto

  • Biglietteria on-line
    Se acquisti alla nostra biglietteria on line risparmi tempo e hai uno sconto di circa il 5% su tutti i biglietti, per tutti gli ordini di posto.
  • Last minute
    Riduzioni del 50% su tutti i posti rimasti liberi 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Non cumulabile con altre riduzioni.
  • Under 25/ Over 65
    Riduzioni sugli abbonamenti e sui singoli biglietti
  • Biglietto famiglia
    La domenica pomeriggio per gli spettacoli al Metastasio e al Fabbricone, le famiglie e i gruppi composti da almeno un adulto e uno o due minori, possono usufruire di un biglietto a € 7,00 per gli adulti e a € 5,00 per i ragazzi.
  • Riduzioni
    Se fai parte o sei socio di una associazione o ente inserito nell’elenco delle riduzioni puoi comprare abbonamenti e biglietti a prezzo scontato.