Informazioni

PREZZI BIGLIETTI
ragazzi € 6,00 (on-line € 5,50)
adulti € 7,00 (on-line € 6,50)
scolastiche € 6,00


> http://ticka.metastasio.it
> Biglietteria Metastasio
via Cairoli 59, tel. 0574/608501
> Circuito Box Office
tel. 055/210804
> Tabaccheria Bigi Prato
via Bologna 77, tel. 0574/462310


Le scuole possono prenotare a partire dal 30 ottobre (Simona Passi, tel. 0574/608531 - 608565, teatroragazzi@metastasio.it, fax 0574/608562)

REPLICHE SCOLASTICHE 27, 28 febbraio e 1, 2 marzo ore 10.00
FASCIA D'ETÀ da 8 anni in su
DURATA 50 min

acquista biglietto

MET Ragazzi

3 marzo 2018 | ore 17.00 | Teatro Fabbricone-Sala 2 (Fabbrichino)

I Sacchi di Sabbia

I 4 MOSCHETTIERI IN AMERICA

Radiodramma animato dedicato a Nizza e Morbelli

testo Giovanni Guerrieri
costruzioni sceniche Giulia Gallo
disegni Guido Bartoli
con Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Giulia Solano
con la partecipazione di Guido Bartoli e le voci di Marco Azzurrini, Gabriele Carli, Paolo Castellano, Enzo Illiano, Carlo Ipata, Matteo Pizzanelli, Federico Polacci, Daniele Tarini
regia Giovanni Guerrieri e Giulia Gallo con la collaborazione di Giulia Solano
produzione Associazione Teatrale Pistoiese/I Sacchi di Sabbia con il sostegno di Regione Toscana

Il progetto "I 4 Moschettieri" nasce da un’idea di Giovanni Guerrieri e Rodolfo Sacchettini

 

Giovedì 18 ottobre 1934 andò in onda la prima puntata de I 4 moschettieri «parodia di Nizza e Morbelli con musiche di E. Storaci», ispirata al celebre capolavoro di Dumas.
Abbinata ad un famoso concorso di figurine sponsorizzato dalla Perugina, la radiorivista si impose in poche settimane come un vero e proprio fenomeno di costume, contribuendo decisamente alla diffusione e alla vendita degli apparecchi radiofonici in Italia.

Ottant’anni dopo, I Sacchi di Sabbia hanno dato un sequel a I 4 moschettieri: dapprima con un radiodramma - realizzato per Radio 3 all’interno del progetto Radio Days di Santarcangelo 14 - ed ora con questo spettacolo teatrale, dedicato ai bambini, che ripropone, in un’inedita sperimentazione visiva, le atmosfere e i personaggi del radiodramma.
I 4 moschettieri in America è ambientato nell’America degli Anni Trenta: qui, i famosi eroi di Dumas si ritrovano a inseguire - tra gangster, pupe e sparatorie - il sogno di una nuova grandezza, che solo il cinema potrà soddisfare.
Un pastiche che - alla maniera di Nizza e Morbelli - si avvale di gustose contaminazioni: dal cinema di Billy Wilder, ai testi di Jules Verne, alle moderne graphic novel.
Complice della compagnia, il pittore Guido Bartoli, chiamato a illustrare il teatro giocattolo che costituirà il centro della scena.

I 4 MOSCHETTIERI IN AMERICA