23/01/2018

MetJazz Off - primi appuntamenti

Ad inaugurare la rassegna MetJazz 2018, organizzata dal Teatro Metastasio di Prato con la direzione artistica di STEFANO ZENNI, sarà un concerto inserito fra gli appuntamenti di MetJazz Off: BACH IN BLACK, venerdì 26 gennaio ore 21.00 al Museo del Tessuto, affidato a due grandi sassofonisti, MARIO MARZI, primo sax della Scala e ACHILLE SUCCI, uno dei migliori jazzisti italiani.

Prezzo biglietto: € 7,00 posto unico - € 5,00 gruppi e under 25

 

Il secondo appuntamento di MetJazz Off, invece, è previsto per domenica 28 gennaio alle ore 11.00 presso la Scuola di Musica Verdi. Lo scrittore ALESSANDRO AGOSTINELLI leggerà pagine del suo romanzo BENEDETTI DA PARKER, dando voce alla storia di Dean Benedetti, il livornese fanatico di Charlie Parker che dopo la guerra registrò dal vivo decine di assoli del sassofonista. Ad accompagnarlo ci saranno due musicisti livornesi, ANDREA e NINO PELLEGRINI.

Prezzo biglietto: € 5,00 posto unico - € 4,00 gruppi e under 25

 

Biglietteria Teatro Metastasio
via B. Cairoli 59, Prato
tel. 0574/608501
orari di apertura al pubblico:
dal martedì al sabato 9.30/12.30 e 16.00/19.00.
Per il periodo della rassegna la biglietteria è aperta anche di lunedì.
 
Biglietteria on-line
http://ticka.metastasio.it

 

Per la rassegna Incroci jazz tra Prato e Firenze, che vede la collaborazione di Met Jazz con Musicus Concentus e Pinocchio Jazz, sabato 26 gennaio alle ore 22.00, al Pinocchio Jazz di Firenze ci sarà il concerto La chitarra oltre i confini del jazz elettrico con il quartetto di uno degli sperimentatori più aperti e versatili della scena italiana, il chitarrista genovese ALBERTO CAPELLI TOROYA.

MetJazz Off - primi appuntamenti