Per avvicinare i giovani a teatro è opportuno far crescere progressivamente in loro un senso di appartenenza, una riconoscibilità, una familiarità con i luoghi e con chi li vive e li agisce. Vedere uno spettacolo non è l'esecuzione di un compito, ma il coronamento di un percorso, la soddisfazione di un'attesa, lo sciogliersi di una curiosità.

Il Met propone una rosa di attività per le scuole per cercare di 'accendere' nei ragazzi la passione per il teatro: dall'attivazione di percorsi di visione, alle agevolazioni sull'acquisto di biglietti e abbonamenti.

Gli istituti potranno scegliere di aderire a tutte o solo a una di queste attività, concordando il programma sulla base delle proprie esigenze.

 

Sono 4 le POSSIBILITÀ DI INCONTRO TRA IL MET E LE SCUOLE:

1) Il QUARTETTO SCUOLA

Consente di far acquistare agli studenti organizzati in gruppo, e accompagnati dai docenti, un abbonamento per 4 spettacoli della stagione al prezzo di € 40 (scegliendo i posti fra le ultime file in platea per gli spettacoli al Metastasio e nel primo settore per gli spettacoli al Fabbricone) o di € 32 (scegliendo invece i palchi laterali per gli spettacoli al Metastasio e i posti nel secondo settore per gli spettacoli al Fabbricone).

 

2) L'INCONTRO CON LE COMPAGNIE. Attività differenziate di accompagnamento alla visione

Incontri informali in classe con specialisti: 'incursioni' a cura di un operatore culturale specializzato, per dare informazioni a partire dalle conoscenze e dall'immaginario degli allievi; incontri a scuola con gli artisti: partendo dalla loro storia personale, alcuni artisti incontreranno i ragazzi nelle scuole per renderli partecipi del processo di creazione di uno spettacolo teatrale; incontri con la critica a teatro: attraverso la visione di video e interviste, alcuni dei maggiori critici teatrali del panorama nazionale orienteranno i ragazzi verso una visione critica e consapevole degli spettacoli; visione degli spettacoli con gli insegnanti o in autonomia. 

 

3) PARTNERSHIP IN PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Il Teatro Metastasio è in grado di attivare partnership per progetti di alternanza scuola-lavoro (max 30 ore) per le professioni nel settore dello spettacolo dal vivo. Ogni progetto viene elaborato ad hoc e può coinvolgere un'intera classe o singoli allievi.

 

4) SPORTELLO PER L'ATTIVAZIONE DEL “BONUS CULTURA”

Il Teatro Metastasio aderisce al progetto 18App attraverso il quale tutti coloro che compiono 18 anni hanno diritto ad un bonus governativo di € 500,00 da investire in cultura. Per ottenere informazioni e per essere accompagnati nelle pratiche di iscrizione al programma, i ragazzi potranno rivolgersi allo sportello appositamente dedicato scrivendo una mail all'indirizzo comunico@metastasio.it . Info sul programma: www.18app.it

Per informazioni sul progetto IL MET A SCUOLA:
Daria Balducelli - daria.balducelli@metastasio.it / 0574/24782 (int. 3)